Vai all'Home page Amministrazione
Mappa del sito Versione accessibile
Cerca:
Il Comune
Bandi e Concorsi
Informazioni

Validato HTML Validato CSS

Comunicati Stampa 2016
.
 
LA POLIZIA LOCALE DI CHIOGGIA SCOPRE E FERMA UN TIR PERICOLO PUBBLICO
Ancora una volta l’attenta e qualificata azione di controllo della Polizia Locale di Chioggia scopre ed elimina un vero e proprio pericolo pubblico circolante sulle nostre strade. Ieri mattina, lungo la Statale Romea, una pattuglia del Nucleo Operativo Autotrasporto della Polizia Locale ha fermato per un controllo un TIR di proprietà di una ditta della provincia di Pescara, condotto da un autista 44nne originario della stessa zona. Fin da subito gli agenti si accorgevano che l’autista era totalmente addormentato, faceva fatica a capire le richieste avanzate dagli operatori ed infatti, dalle visione delle stampe tachigrafiche, emergeva come questi, fin dalla prima settimana di settembre avesse dormito pochissimo. In una giornata addirittura aveva riposato solo 3 ore e 12 minuti a fronte delle 11 richieste dalla legge. Sono pertanto stati elevati 7 verbali al Codice della strada per mancati riposi giornalieri ed eccesso di guida, per un totale di oltre 2000 euro, pagati immediatamente dalla ditta proprietaria per evitare il fermo amministrativo del mezzo. Ma proprio mentre gli agenti accompagnavano l’autista fino ad un istituto di credito, dove il datore di lavoro ha bonificato il cospicuo importo delle sanzioni da versare al comune, il camionista si è addormentato di sasso nell’auto di servizio, russando tutto il tempo. Pagate le pesanti sanzioni, l’autista è stato obbligato ad effettuare il periodo di riposo previsto, per poi ripartire per Pescara senza costituire una minaccia per sè e per gli altri. Si può ben immaginare cosa sarebbe successo se il fatto fosse accaduto in piena statale o in autostrada, tra le auto in circolazione. Simili episodi fanno ben comprendere come sia importante non dimenticare la delicatezza e pericolosità della SS. Romea, soprattutto avuto riguardo all’intenso traffico commerciale che quotidianamente la attraversa, e - nonostante i problemi e la complessità del traffico cittadino, non allentare mai i controlli lungo la statale. Anche in quest’ottica, su iniziativa dell’Amministrazione Ferro, aderendo alla proposta tecnica formulata dalla stessa Polizia Locale, a breve saranno installati, nel tratto chioggiotto della romea, due autovelox, uno per ciascun senso di marcia, ed un apparecchio automatico per il controllo dell’attraversamento semaforico a S .Anna.”
Scarica l'allegato