Vai all'Home page Amministrazione
Mappa del sito Versione accessibile
Cerca:
Il Comune
Bandi e Concorsi
Informazioni

Validato HTML Validato CSS

Leggi il comunicato
.
Leggi il comunicato
.
 
La diga soffolta che doveva salvare la spiaggia di Sottomarina dalle mareggiate è stata “mangiata” dalle stesse mareggiate dei giorni scorsi, che si sono portate via anche un pezzo di spiaggia di Isola Verde.
L’Amministrazione comunale di Chioggia gira alla Regione le giuste lamentele degli operatori degli stabilimenti balneari e del tessuto commerciale della località turistica, che quest’anno è stato puntualmente danneggiato dai ritardi nel ripascimento e nello scarso funzionamento della diga soffolta.
“Questo intervento deve essere programmato dalla Regione e dal Genio in modo diverso, quest’anno ormai le cose sono andate” fanno sapere dal Comune “e tanto Sottomarina, con la diga soffolta spazzata via dal mare, quanto Isola Verde meritano un trattamento e un’attenzione diversa da parte delle istituzioni”.
Nei prossimi giorni alcuni esponenti della giunta veneta saranno a Chioggia.
“Gli chiederemo conto di questa situazione, vogliamo risposte chiare e precise” è l’annuncio dell’Amministrazione comunale “non facciamone una questione politica, qui è il litorale veneto che ha bisogno di maggiore attenzione”.


12.09.2017 RIPASCIMENTO.pdf