side
Museo Civico della Laguna Sud Stemma Chioggia

L'ultimo piano è dedicato alla cantieristica e marineria locale ed è stato allestito grazie alle generose collezioni private di alcuni cittadini.

La sala accoglie reperti databili dal 1700 ai giorni nostri tra i quali una  "marota" e vari strumenti di cantieristica.

Al centro della stessa sono visibili alcuni modellini che illustrano al dettaglio le diverse fasi di costruzione del Bragozzo, tipica imbarcazione locale del XIX sec,

le vele, le reti, i galleggianti in sughero o vetro e gli unici esemplari del "Penelo", il famoso segnavento di produzione locale.  Altri importanti reperti evidenziano come la pesca fosse stata, da sempre, una delle risorse primarie del popolo chioggiotto. Proseguendo due vetrine espongono le famose pipe chioggiotte in terracotta databili fra la metà del 1700 ed il 1950 e il famoso strumento utilizzato dai "canevini" per fprodurre le corde.  Alcuni diorami illustrano le varie tipologie di pesca in laguna e la vita di cantiere.

Lo stesso piano ospita la collezione pittorica civica e, di recente allestimento, una sezione dedicata alla marineria di alto mare.