Vai all'Home page Amministrazione
Mappa del sito Versione accessibile
Cerca:
Il Comune
Bandi e Concorsi
Informazioni

Validato HTML Validato CSS

Leggi la news
.
Leggi la news
.
 
La Regione Veneto ha reso note le modalità con le quali possono essere inoltrate le richieste di risarcimento dei danni causati a seguito del maltempo e della marea eccezionale della notte fra il 31 ottobre e 1 novembre scorso.

Tutte le informazioni relative alla modalità di richiesta di risarcimento si possono trovare sul sito www.regione.veneto.it nella sezione Protezione Civile - Post Emergenza, dove è possibile scaricare i modelli che sono di tre tipi: uno per i danni subiti dai privati, uno per le imprese ed uno per gli enti non commerciali.

I modelli debitamente compilati in tutte le parti dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune entro e non oltre il 07 Gennaio 2013.

Tutti i cittadini che hanno già presentato istanza di risarcimento in forma libera verranno contatti dagli uffici comunali competenti e comunque potranno recarsi presso il Comando Polizia Locale - Servizio Polizia Commerciale, Calle San Cristoforo 264, il martedì ed il giovedì dalle ore 10.00 alle ore 12.00.

La Regione Veneto ha rappresentato che, ai sensi dell'art. 1 della Legge Regionale n. 4 del 30/01/1997, possono essere risarcite le seguenti tipologie di danno:

- la riparazione o ricostruzione di edifici destinati ad abitazione o ad attività produttive distrutti o danneggiati;
- la riparazione o la sostituzione di impianti, di attrezzature o di arredi strettamente necessari all'attività produttiva distrutti o danneggiati;
- la riparazione o sostituzione di beni mobili registrati distrutti o danneggiati in modo da non poter essere utilizzati.