Vai all'Home page CittÓ
Mappa del sito Versione accessibile
Cerca:
Eventi
Vivere in Città
Arte, Cultura e Spettacolo
Meteo
Turismo
Sicurezza e emergenza
Promozione Economica del Territorio

Validato HTML Validato CSS

Leggi la news
.
Leggi la news
.
 
Al via il censimento dei danni per gli eccezionali eventi temporaleschi dello scorso 20 agosto. Entro mezzogiorno di mercoledì 9 settembre gli interessati dovranno presentare all'ufficio protocollo comunale la documentazione necessaria.
Le comunicazioni dovranno essere effettuate, compilando in ogni sua parte, il modulo allegato all'avviso pubblicato all'albo pretorio e sul sito web comunale, specificando un recapito telefonico con allegata la fotocopia di un documento di identità in corso di validità.
I moduli sono di tre tipi (modulo per i privati, modulo per le attività economiche e produttive). Il richiedente dovrà utilizzarne soltanto uno, riferito alla categoria di appartenenza.
La documentazione dovrà essere consegnata entro e non oltre le ore 12.00 di mercoledì 9 Settembre 2015 al Protocollo Generale del Comune di Chioggia (VE), Corso del Popolo n. 1193, tramite il servizio postale con raccomandata A/R, a mezzo agenzia di recapito autorizzata ovvero tramite consegna all’Ufficio Protocollo o ancora tramite PEC (chioggia@pec.chioggia.org). La Regione del Veneto ha infatti chiesto di ricevere dall’Amministrazione Comunale una ricognizione di stima per la quantificazione dei danni al patrimonio pubblico di competenza degli Enti Pubblici, alle infrastrutture a rete di servizi essenziali, al patrimonio privato e alle attività economiche e produttive subiti in seguito al maltempo del 20 Agosto 2015 scorso.
Al momento l’Amministrazione Comunale non è a conoscenza di finanziamenti statali o regionali destinati a titolo di risarcimento dei danni.
La documentazione acquisita verrà inoltrata agli enti competenti soltanto in caso di stanziamento dedicato.
http://sportellounico.chioggia.org/openweb/albo/albo_dettagli.php?id=11162