Vai all'Home page CittÓ
Mappa del sito Versione accessibile
Cerca:
Eventi
Vivere in Città
Arte, Cultura e Spettacolo
Meteo
Turismo
Sicurezza e emergenza
Promozione Economica del Territorio

Validato HTML Validato CSS

Leggi la news
.
Leggi la news
.
 
Scuola, un 2016 in sicurezza, con più attenzione per le manutenzioni e nuove intitolazioni.


Scuola, un 2016 in sicurezza, con più attenzione per le manutenzioni e nuove intitolazioni. Il nuovo anno si apre in sicurezza con i nuovi sistemi di allarme che verranno a breve installati nelle scuole, per cercare di scongiurare nuove intrusioni e nuovi danni negli edifici.

“Violare una scuola va oltre il semplice reato. Si va a profanare un luogo nel quale le nuove generazioni si recano non solo per apprende l'educazione ma anche le norme della convivenza civile" spiega il vicesindaco e assessore all'istruzione Luigi De Perini.

Nei primi di gennaio partirà il servizio Sos Scuola, il servizio telematico di segnalazione, che mette in moto un meccanismo veloce di risposta alle esigenze delle varie strutture scolastiche. I primi due mesi saranno sperimentali e poi si andrà a regime.
Il prossimo anno inoltre sono in programma nuove intitolazioni degli edifici scolastici del territorio. “Un gruppo di esperti composto dai prof. Duse, Moscheni e dal dott. Doria si è già messo all'opera gratuitamente con un lavoro culturalmente apprezzabile e in linea con il mondo scolastico per scegliere nomi di personaggi che hanno condiviso fatiche e gioie della comunità” spiega De Perini.
Le varie proposte verranno presentate ai vari istituti scolastici che decideranno se accoglierle o meno. Inoltre si provvederà a correggere alcuni nomi di alcune realtà scolastiche che risultano errati.


Chioggia, lunedì 21 dicembre 2015
-----------------------------

(GB)