Certificati anagrafici

Descrizione del servizio

I certificati anagrafici sono rilasciati dall’Ufficio Anagrafe del Comune di residenza, possono essere richiesti dal diretto interessato o da un suo familiare, oppure da persona non direttamente interessata munita di delega scritta e di fotocopia di un documento di identità del titolare del certificato. I certificati anagrafici possono essere richiesti: - direttamente allo sportello anagrafico, - via posta, inviando una richiesta scritta in cui vanno specificati i dati anagrafici del soggetto da certificare, il documento che si richiede e l’uso. La richiesta deve essere sempre accompagnata dai diritti di segreteria dovuti (si veda l’allegato modalità di pagamento), dagli eventuali valori bollati da apporre sui certificati e da una busta già affrancata con i dati del destinatario. L'uso e la destinazione del certificato anagrafico devono sempre essere dichiarati all’atto della richiesta. ATTENZIONE: dal 01/01/2012 i certificati emessi dal Comune devono essere utilizzati esclusivamente nei rapporti tra privati. NON sono validi e sono sempre sostituiti dall’AUTOCERTIFICAZIONE nei rapporti con le Pubbliche Amministrazioni (Inps, Prefettura, Motorizzazione, ecc.) e con i privati gestori di pubblici servizi (Rai, Enel, ecc.). Le P.A. e i gestori di pubblici servizi non possono più richiedere all’utenza alcun certificato, ai sensi dell’art. 15, l. n. 183/2011, ed accettarli costituisce violazione dei doveri d’ufficio. (Si veda la sezione Autocertificazione). Per maggiori informazioni si veda l'allegato Approfondimento - Certificati Anagrafici

Termini conclusione procedimento

In tempo reale

Modalità per effettuare il pagamento

€ 0,52 + marca da bollo € 16,00 (salvo casi esenti)

IBAN e pagamenti informatici

Pagamenti online - Pago PA

 

Settore Affari generali e istituzionali

Servizi demografici e statistica - anagrafe

E-mail: anagrafe@chioggia.org
Tel: +39 041 5534835 - 0415534832
Fax: +39 041 5534866
PEC: chioggia@pec.chioggia.org

Modulistica

Icona file Coordinate bancarie

Note

Link utili

Norme

Data ultima modifica: 03-07-2018
Approfondimenti
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto