Comunicazione semestrale distributori autormatici per la somministrazione di alimenti e bevande

Descrizione servizio

La disciplina sui distributori automatici di alimenti e bevande è stata "mal gestita" dal legislatore con il dpgs 114/1998 in quanto ha dato luogo ad EQUIVOCI sugli obblighi dei soggetti (sia amministrativi che sanitari).
Se da una lettura tecnica era chiaro che l'obbligo di SCIA era previsto solo per l'avvio dell'attività e non per le singole installazioni ... di fatto molti Comuni hanno preteso (spesso supportati o invitati dalle ASL) a chiedere una comunicazione per ogni nuovo distributore.

Riferimenti

Settore Polizia locale e affari legali

Commercio - SUAP

E-mail: commercio@chioggia.org
Tel: +39 041 5534994
Fax: +39 041 5534962

Modulistica

Icona file Somministrazione Alimenti e Bevande - Comunicazione semestrale Distributori automatici

Note

Legge 25 agosto 1991 n.287;L.R. 21 settembre 2007 n.29;D.G.R.14 ottobre 2008 n.2982;D.G.R.17 febbraio 2009 n.381;D.P.R. 04.04.2001 n. 235;Regolamento comunale approvato con deliberazione del Consiglio comunale del 20/07/10 n.85

Approfondimenti
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto