S.C.I.A. l'attività somministrazione alimenti e bevande al pubblico

Descrizione servizio

La legge regionale, nel rispetto della normativa comunitaria e delle disposizioni statali in materia di tutela della concorrenza e dell'ordine pubblico, si propone di sviluppare ed innovare il settore degli esercizi di somministrazione ed incentivare forme di aggiornamento degli operatori del settore. Per l'esercizio dell'attività di somministrazione di alimenti e bevande è necessaria la presentazione della Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA), ai sensi dell'art. 19 della legge 241/90, ovvero - esclusivamente nel caso di zona assoggettata a tutela dalla programmazione comunale per la sussistenza di motivi imperativi di interesse generale - l'autorizzazione rilasciata dal Comune nel cui territorio è ubicato l'esercizio.

Riferimenti

Settore Polizia locale e affari legali

Commercio - SUAP

E-mail: commercio@chioggia.org
Tel: +39 041 5534994
Fax: +39 041 5534962

Modulistica

Icona file S.C.I.A. Somministrazione Alimenti e Bevande

Approfondimenti
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto