Minimo Vitale

Descrizione

E' una risorsa di cui possono avvalersi persone singole o nuclei familiari in precarie condizioni economiche. E' limitata da tetti di reddito in rapporto alla composizione del nucleo familiare. Non ha carattere di continuità e viene concessa su progetto del Servizio Sociale. Per gli anziani viene erogato con continuità come integrazione di reddito. La domanda va presentata, previo colloquio, dai cittadini o dai servizi socio sanitari del territorio ai Servizii Sociali. 
L'assistente sociale, dopo una valutazione della situazione, redigerà una relazione tecnica. Le richieste, con allegate relazioni, verranno presentate ad un'apposita commissione che ha il compito di valutare l'adeguatezza e congruità dell'intervento. 
La decisione della commissione verrà comunicata alla persona richiedente. In caso di risposta negativa verranno comunicati i motivi che hanno portato a ciò; in caso di risposta positiva verranno indicate le modalità per la riscossione del contributo.

Settore Affari generali e istituzionali

Servizi sociali

E-mail: servizi.sociali@chioggia.org
Tel: 041 5534007 - 041 5534016
Fax: 041 5534018

Modulistica 

Data ultima modifica: 12-06-2018
Approfondimenti
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto