Mercatino dell’antiquariato e del collezionismo

Descrizione

L’Amministrazione comunale organizza, gestisce e promuove il Mercatino dell’antiquariato e del collezionismo, che si svolge la seconda domenica di ogni mese lungo il Corso del Popolo, lato nord, in pieno centro storico.

La gestione amministrativa rientra tra le competenze del Servizio Commercio, il quale si occupa dell’istruttoria delle istanze, della verifica dei requisiti necessari per la partecipazione, del rilascio delle autorizzazioni/concessioni decennali e/o temporanee nonché della sospensione e della revoca delle stesse. Il Servizio propone agli Organi collegiali eventuali manifestazioni straordinarie del Mercatino nella sua sede originaria e/o in altri siti ritenuti più idonei in relazione ai diversi periodi dell’anno ed ai flussi turistici. Coordina lo svolgimento del Mercatino con tutte le altre manifestazioni che vengono organizzate, promosse o patrocinate dal Comune di Chioggia.
(sede Palazzo Morari Calle S. Cristoforo n.264, telefono 0415534993, fax 0415534962; email Commercio@chioggia.org ).

La Polizia Locale – Servizio Polizia Commerciale - provvede alle operazioni di spunta nelle giornate di mercato mediante l’utilizzo di apposito dettagliato registro, alla tenuta e all’aggiornamento di un elenco delle presenze nel mercatino, distinto tra gli operatori non professionali (c.d. hobbisti), ad ogni altro adempimento previsto per legge e, durante lo svolgimento dello stesso, esegue gli opportuno controlli ed accertamenti ed all’irrogazione delle sanzioni nei casi previsti dalla normativa vigente.
(sede Palazzo Morari Calle S. Cristoforo n.264, telefono 0415534972, fax 0415500415; email VUrbani@chioggia.org)

Il Servizio Commercio e la Polizia Locale tengono a disposizione degli operatori e di chiunque ne abbia interesse, copia della planimetria dell’area destinata allo svolgimento del mercatino dell’antiquariato, con l’indicazione dei posteggi.
Il Mercatino è costituito da n. 33 posteggi, di cui 20 destinati ad operatori professionisti (dimensioni 4 mt. x 3 mt.) e 13 a soggetti hobbisti (dimensioni 4 mt. x 2 mt.), e si svolge secondo i seguenti orari di svolgimento:

  • nel periodo invernale (coincidente con ora solare):

    orario di vendita: dalle ore 08.30 alle ore 19.00
    allestimento del posteggio: dalle ore 07.30 alle ore 08.30
    sgombero del posteggio: dalle ore 19.00 alle ore 20.00
     
  • nel periodo estivo (coincidente con ora legale):

    orario di vendita: dalle ore 08.30 alle ore 20.00
    allestimento del posteggio: dalle ore 07.30 alle ore 08.30
    sgombero del posteggio: dalle ore 20.00 alle ore 21.00
     
  • nei mesi di luglio e agosto:

    orario di vendita: dalle ore 18.00 alle ore 24.00
    allestimento del posteggio: dalle ore 17.00 alle ore 18.00
    sgombero del posteggio: dalle ore 24.00 alle ore 01.00
     
  • assegnazione dei posteggi ai precari:

    entro la prima mezzora dell’orario di vendita.


Gli hobbisti, che intendono partecipare al mercatino in qualità di precari, devono presentarsi negli orari suindicati, muniti di apposito tesserino rilasciato dal Comune di residenza in cui risulta apposta la loro fotografia.
Su tale tesserino (in cui sono presenti sei riquadri bianchi), nel primo riquadro bianco non ancora utilizzato, in caso di assegnazione del posteggio, verrà apposto il timbro del Comune di Chioggia, la firma dell’operatore incaricato ed il timbro recante la data della giornata di mercato.

Si ricorda che la vigente normativa regionale non consente a ciascun hobbista di participare a più di sei mercatini l’anno, nell’intera Regione Veneto.

Gli operatori professionisti, che intendono partecipare al mercatino in qualità di precari, devono esibire l’autorizzazione amministrativa per il commercio su area pubblica o su posteggio di cui risultano titolari. Nel caso il soggetto non sia in grado di esibirla, dovrà autocertificarne il possesso con il modello che gli verrà fornito ed in cui dovranno essere indicati il Comune che la ha rilasciata e l’anno.

Note

Nel mercatino devono essere venduti oggetti d’antiquariato, le cose vecchie, le cose usate, l’oggettistica antica, i fumetti, i libri, le stampe, gli oggetti da collezione.
E’ vietata la vendita di animali, di abbigliamento ed accessori e comunque di merce nuova, di normale commercializzazione.

ATTENZIONE:

Per la partecipazione al Mercatino non è dovuto alcun diritto o contributo. E’ previsto il soltanto pagamento del Canone di occupazione suolo pubblico C.O.S.A.P. (per informazioni S.S.T. S.p.A. Via G. Poli n.1 tel.0415501814) e della Tassa Igiene Ambientale T.I.A. (per informazioni VERITAS S.p.A. Viale Po tel.0417292494).

Settore Polizia locale e affari legali

Commercio - SUAP

E-mail: commercio@chioggia.org
Tel: +39 041 5534994
Fax: +39 041 5534962

Settore Polizia locale e affari legali

Polizia Locale - Comando e Centrale Operativa

E-mail: vigili.urbani@chioggia.org
Tel: +39 041 400004
Fax: +39 041 5534800
PEC: chioggia@pec.chioggia.org

Modulistica

 

Data ultima modifica: 14-06-2018
Approfondimenti
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto