Imu - Imposta municipale unica

Descrizione

L’IMU sostituisce l’ICI e, per la componente immobiliare, l’IRPEF e le relative addizionali regionali e comunali, dovute in riferimento ai redditi fondiari concernenti gli immobili non locati o non affittati.
L’IMU si applica al possesso di qualunque immobile, ivi comprese l'abitazione principale e le pertinenze della stessa.

L’imposta, quindi, è dovuta per il possesso dei:

  • fabbricati in cui rientrano anche i fabbricati rurali ad uso sia abitativo sia strumentale;
  • aree fabbricabili;
  • terreni in cui rientrano sia quelli agricoli sia quelli incolti.

Chi deve pagare l'IMU?

I soggetti passivi sono :

  • il proprietario di fabbricati, aree fabbricabili e terreni a qualsiasi uso destinati;
  • il titolare del diritto reale di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie sugli stessi;
  • l’ex coniuge affidatario della casa coniugale;
  • il locatario per gli immobili, anche da costruire o in corso di costruzione, concessi in locazione finanziaria.

Calcolo

Per calcolare l’IMU si determina prima la base imponibile che è costituita dal valore dell’immobile determinato nei modi previsti dalla legge e, poi, su tale valore si applica l’aliquota prevista per la particolare fattispecie.

> Calcolo IMU Online

Scadenze

  • Scadenza imu 2019 versamento prima rata: 17 giugno 2019
  • Saldo imu 2019  entro il 16 dicembre 2019

Settore Finanze e risorse umane

Tributi

E-mail: tributi@chioggia.org
Tel: +39 041 5534841
Fax: +39 041 5534947

Modulistica

Data ultima modifica: 09-04-2019
Approfondimenti
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto