GIU232022
 23 giugno 2022

RISCHIO INCENDI

Il clima caldo e siccitoso sta aumentando giorno dopo giorno il rischio incendi, e lo stato di emergenza idrica in cui versa la nostra regione ha portato la Direzione Protezione Civile della Regione Veneto a dichiarare lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi.
Bollettino incendi Regione Veneto

Tale situazione obbliga tutti noi a prestare estrema attenzione per contrastarne la diffusione.

Il fattore umano è di fondamentale importanza nell'attività di prevenzione: la maggiore percentuale di incendi è riconducibile a comportamenti scorretti dell’uomo, sia volontari che involontari.

La regione ha il compito di realizzare ed aggiornare il piano regionale di previsione, prevenzione e lotta attiva agli incendi boschivi, in base alle linee guida definite da Decreto Ministeriale.

Tuttavia, è necessario che ognuno di noi si impegni ad adottare comportamenti precauzionali.

Infatti, l'azione preventiva viene attuata anche attraverso i seguenti accorgimenti:

SIGARETTE/FIAMMIFERI: spegnerli utilizzando un posacenere. Non spegnerli per terra. Non gettare mozziconi di sigaretta dai finestrini di auto, treno, o altri mezzi. Possibilmente non fumare in ambiente secco con presenza di alberi, arbusti e/o sterpaglie.

PIC-NIC: è vietata l’accensione di fuochi all’interno dei boschi o in prossimità degli stessi e all’interno di terreni non coltivati; la cottura di cibi è permessa solo in aree attrezzate con appositi bracieri e indicate da specifica cartellonistica, durante la cottura sorvegliare il braciere e non abbandonare il fuoco senza aver prima verificato che tutte le braci siano spente; se necessario gettare sopra acqua.

RIFIUTI: non abbandonare rifiuti, carta e plastica sono facilmente infiammabili, usa gli appositi cestini o portali a casa.

PARCHEGGIO: non parcheggiare l’auto o la moto su erba e foglie secche, la marmitta/tubo di scarico rovente potrebbe incendiarle; parcheggiare l’auto in aree consentite per non creare intralcio e facilitare l’evacuazione in caso di incendio.
Norme stato di grave pericolosità

Si ricorda che in ogni caso la cittadinanza è tenuta a rispettare l’Ordinanza Sindacale n. 25 del 2022 avente ad oggetto “Pulizia e manutenzione dei terreni privati in ambito urbano ed extra-urbano”, la quale impone, in particolare, di provvedere allo sfalcio di erbe, arbusti e piante selvatiche nelle aree private per motivi igienico sanitari, ma anche per contenere il rischio che si verifichino incendi.

In caso di avvistamento di incendio è possibile contattare i Vigili del Fuoco componendo il numero telefonico "115".

<<< ... 5678 ... >>>
Eventi in programma Agosto 2022
L M M G V S D
01020304050607
08091011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Bottoni per il cambio del mese
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto