FEB242020
 24 febbraio 2020

Coronavirus. Indicazioni per le attività sportive

A fronte delle richieste di chiarimenti in merito alla portata applicativa dell'ordinanza ministeriale n° 1/2020 che ha introdotto misure cautelative con la diffusione del virus COVID 2019, si informa per gli adempimenti di competenza che Giunta Regionale del Veneto nel pomeriggio del 24/02/2020, con nota pro. n. 87906 indirizzata ai prefetti e p.c. all'assessore alla Sanità, di intesa con il Presidente della Regione Emilia Romagna ha espressamente disposto che "non sono ricomprese nel divieto le attività che attengono all'ordinario svolgimento della pratica sportiva e amatoriale. Ha altresì precisato che potranno rimanere aperti i luoghi dello svolgimento dell'attività corista ordinaria di vario tipo, indicando come esempio centri linguistici, doposcuola, centri musicali e scuola guida, oltre che gli impianti sportivi (centri sportivi, palestre pubbliche e private, piscine pubbliche e private, campi da gioco ecc e in generale tutte le strutture quando non prevedono  concentrazioni di persone" .
La dirigente Ufficio Sport - dott.ssa Daniela Ballarin

Chiarimenti applicativi

1234 ... >>>

torna all'inizio del contenuto