Comunicato

GIU042021
 04 giugno 2021

Prima parte calendario eventi estivi 2021

Chioggia, 04.06.2021 – Oggi presso la sala Lampadari del Municipio si è svolta la conferenza stampa di presentazione della prima parte del calendario degli eventi estivi 2021. Sono intervenuti: l'assessore alla Cultura e agli Eventi Isabella Penzo, il direttore di Arteven Pierluca Donin e il presidente della Pro Loco Chioggia e Sottomarina Marco Donadi. Il comune di Chioggia è pronto a ripartire in totale sicurezza con una ricca programmazione estiva.

«Finalmente ufficializziamo una prima parte del calendario estivo – ha esordito l'assessore alla Cultura e al Turismo Isabella Penzo – già iniziato di fatto da qualche giorno con l'inaugurazione della mostra "Andy Warhol: an american artist" e l'installazione delle opere del movimento artistico della Cracking Art, con la promessa di rivederci, come fatto nell'estate del 2019, ogni mese per la divulgazione delle iniziative in programma. Con la presentazione di oggi diamo il via alla rassegna teatrale e musicale di Arteven e ai vari appuntamenti nel mese di giugno. Il calendario è un “work in progress” e, nonostante il periodo di incertezza che stiamo ancora vivendo, vogliamo offrire ai residenti e ai turisti un'estate ricca di iniziative, sempre nel rispetto delle normative anticovid vigenti. Ringrazio tutti coloro che stano lavorando per la realizzazione di questo calendario unico e condiviso».

Appuntamenti Arteven. Chioggia che storia… e che spettacolo! è il cartellone all’insegna del teatro, della danza, del circo e della musica che accompagnerà grandi e piccini da giugno ad agosto. Grazie alla collaborazione tra l’Assessorato alla Cultura della Città di Chioggia e il Circuito Arteven/Regione del Veneto si va in scena al Museo Civico San Francesco, al Ponte di Vigo e alla Batteria San Felice nel pieno rispetto delle normative vigenti anti Covid-19.

Anche quest’anno l’appuntamento del lunedì sera sarà a Ponte di Vigo con le tanto attese FAVOLE SUL PONTE, che il 14 giugno apriranno la stagione estiva con la lettura de I TRE PORCELLINI a cura di Susi Danesin. Il 28 giugno è la volta di Febo Teatro con LA VERA STORIA DI HANSEL E GRETEL, il 12 luglio di nuovo Susi Danesin con LA GUERRA DELLE CAMPANE mentre Matricola Zero sarà a Chioggia con PANDIFIABA RACCONTA il 26 luglio con le fiabe di Africa e Asia e il 9 agosto con quelle di Australia, America ed Europa.

Al MUSEO CIVICO giovedì 17 giugno ci sarà la Compagnia Lannutti & Corbo con ALL’INCIRCO VARIETÀ, un crescendo pirotecnico di comicità, magia, acrobazia, poesia e follia. I due protagonisti danno vita ad un varietà surreal-popolare, popolato da personaggi bizzarri e assurdi - un imbonitore, una soubrette, un ventriloquo muto e tanti altri - per una serata che farà ridere e sognare con la pancia, la testa e il cuore. Giovedì 1 luglio in scena I MUSICANTI DI BREMA de Gli Alcuni: la nota favola dei fratelli Grimm viene riproposta in una nuova e interessante rilettura che affronta argomenti molto attuali come la diversità, il rifiuto da parte degli altri, il riconoscimento delle proprie risorse e l’importanza della collaborazione nel superamento delle difficoltà. Stivalaccio Teatro approderà a Chioggia giovedì 15 luglio con RAPERONZOLO, una storia che parla di amore e di crescita, ma anche di separazione. Questa versione della celebre fiaba dei fratelli Grimm richiama comportamenti, frasi e personaggi che ci ricordano il nostro quotidiano, il tutto affrontato con semplicità e divertimento. Venerdì 30 luglio la compagnia Pantakin proporrà uno spettacolo di circo teatro per luci indipendenti e lampade sognanti. ABAT - JOUR è un lavoro sul tema della luce, sulle sue forme e sulla sua essenza di energia in continua evoluzione, dove la luce di una lampada dona vita ad una sfera che diventa quasi umana con i suoi sentimenti d’amore e di gelosia. Piccoli Idilli sarà al Museo Civico giovedì 12 agosto con KANU, che in lingua bambarà significa amore. Lo spettacolo, tratto da un racconto africano e accompagnato musicalmente due griot del Burkina Faso, è il ricordo dei cantastorie d'africa, custodi delle tradizioni orali e depositari della memoria di intere civiltà.

Grande spazio al circo contemporaneo presso la BATTERIA SAN FELICE dove si esibiranno due interessanti compagnie del panorama nazionale ed internazionale. Giovedì 22 luglio Circo e Dintorni proporrà uno spettacolo di teatro acrobatico ispirato alla poetica di Gabriel García Márquez. In AMOR un gruppo di artisti cubani dell’Havana Acrobatic Ensemble racconterà con il proprio corpo una storia che racchiude tutte le sfaccettature di questo sentimento, dalle più nobili alle più oscure. Giovedì 19 agosto sarà in scena la Compagnia Artemis Danza/Monica Casadei con CIRCUS, dove la danza incontra l’immaginario circense: un potente caleidoscopio di colori e musiche e costumi che insieme celebrano una tradizione allo stesso tempo antica e contemporanea.

Da sabato 19 giugno tornano anche i CONCERTI IN RIVA VENA, la passeggiata musicale ideata da Arteven - sostenuta da Città di Chioggia, Città Metropolitana di Venezia, Regione del Veneto e Ministero della Cultura – che permette al pubblico di effettuare un percorso musicale che si conclude al Ponte di Vigo. Quest’anno l’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta proporrà un OMAGGIO AD ASTOR PIAZZOLLA, in occasione del centenario della morte del celebre musicista e compositore argentino. Saranno tre gli appuntamenti in programma da giugno ad agosto che verranno svelati nel corso delle prossime settimane.

Il programma e gli orari potrebbero subire variazioni, per tutte le informazioni aggiornate consultare il sito www.myarteven.it 
INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI ARTEVEN Telefono: 3663361601 - www.myarteven.it - www.chioggia.org - www.cultura.cittametropolitana.ve.it

Altri appuntamenti di giugno. La PRO LOCO CHIOGGIA SOTTOMARINA si è fatta promotrice della stesura di un calendario condiviso con altre associazioni e realtà del territorio e ha presentato il seguente programma: domenica 6 giugno alle 17 in Auditorium San Nicolò (e in diretta facebook) si terrà la cerimonia di premiazione dell'XI edizione del concorso letterario “Città di Chioggia”; mentre martedì 8 giugno alle 21 con l'Università di Padova c'è il lancio del primo degli appuntamenti con il cineforum per la Giornata mondiale degli Oceani presso l'aula magna del Museo di Zoologia Adriatica Giuseppe Olivi, con il documentario premio Oscar “Il mio amico in fondo al mare” (proiezione ad ingresso gratuito, su prenotazione). Per la serie autori a Chioggia, sabato 19 giugno la Pro Loco porta come ospite a Palazzo Grassi Francesco Zambon, per la presentazione del suo il libro “Il pesce piccolo. Una storia di virus e segreti”. Domenica 20 giugno alle 11 in Auditorium San Nicolò con l'Associazione Lirico Musicale Clodiense (ALMC) si propone il saggio della Scuola di musica G. Zarlino, ad ingresso libero; martedì 22 il consorzio Con Chioggia Sì organizza, dalle 10 alle 13.30, il tour enogastronomico delle tipicità clodiensi “Ostaria che bontà”; mentre l'Università Popolare, mercoledì 23 alle ore 21 alla scuola Principe Amedeo, dedica la serata ai 250 anni dalla nascita di Ludwig van Beethoven in occasione della Giornata europea della musica. Lunedì 28 giugno dalle 9 alle 11 il Consorzio Con Chioggia Sì propone un viaggio attraverso le trasformazioni del centro storico di Sottomarina, con l'iniziativa “Indizi dal passato – Sottomarina che scoperta”, mentre mercoledì 30 tornano, sempre a cura del Consorzio, le visite notturne al mercato ittico (dalle 3 di notte) e alle 9.30 la caccia al tesoro in centro storico a Chioggia e la visita al museo Olivi. Ancora per mercoledì 30, Pro Loco e Università Popolare organizzano la presentazione del libro “Diario della mia prigionia. Sante Amelio Boscolo Chio internato n.183019” di Maria Elisa Boscolo Chio, con l'intervento di Maurizio Lenzi, presidente della federazione provinciale di Padova dell'Associazione Nazionale Ex Internati (ANEI).

Chioggia si conferma anche quest'anno “Città che legge”, con tanti appuntamenti dedicati.

La biblioteca civica “Cristoforo Sabbadino” rilancia il punto di prestito libri all'interno dello IAT sul lungomare di Sottomarina dal 14 giugno al 10 settembre (lunedì e mercoledì 10-13; venerdì 16.30-19,30); nel cortile della sede della biblioteca in Campo Marconi, dal 15 giugno al 6 luglio, tutti i martedì mattina alle ore 10, torna l'iniziativa “Quante Storie!” Con le letture a tema per i più piccoli (per bambini dai 5 ai 9 anni, prenotazione obbligatoria dal giorno precedente all'incontro alla mail: fbiblioteca@chioggia.org). Venerdì 18 giugno e giovedì 24 giugno, invece, l'appuntamento da segnare in agenda è con “CeLibri – scrittori dal vivo alla Sabbadino”: al chiostro del Museo Civico, alle 18, ingresso libero per incontrare: il 18 giugno Federica Sgaggio (con il suo libro L'eredità dei vivi) e il 24 giugno Eliana Albertini (Malibu) e Miguel Vila (Padovaland).

Tutti gli eventi saranno costantemente aggiornati su: www.visitchioggia.com e su www.chioggia.org

1234 ... >>>
torna all'inizio del contenuto