Comunicato

FEB222024
 22 febbraio 2024

Marzo Donna 2024

In occasione della Giornata internazionale della Donna che ricorre l’8 marzo l’Amministrazione Comunale promuove un ricco calendario di eventi che si dipaneranno per tutto il mese di marzo, organizzati dagli Assessorati alle Pari opportunità e Cultura.
Elena Zennaro, Vicesindaco e Assessore alle Pari opportunità e alla Cultura del Comune di Chioggia: ”Anche quest’anno presentiamo una rassegna “Marzo Donna” ricca di eventi e di opportunità. Tutti gli eventi saranno gratuiti: dai laboratori d’arte per bambini, al museo, per conoscere la grande artista Frida Kahlo, agli spettacoli in Auditorium sulle Donne che più hanno segnato la nostra civiltà. Non mancheranno, poi, approfondimenti su temi scientifici, come la medicina di genere. Ringrazio, quindi, il Comune di Asolo, il Lions Club, l’Università Popolare, Arteven, IPA, l’Accademia nazionale di Ving Tsun, Un mare di bellezza, il Gruppo Poeti Città di Chioggia, Arena Artis e ultimi, ma non certo per importanza, gli Stati Generali delle Donne, perché hanno contribuito a creare un calendario che si contraddistingue per energia, acume e lungimiranza, come è d’altronde l’essere femminile, che vogliamo omaggiare”.
Gli eventi intendono divulgare, anche in chiave europea, temi quali l’uguaglianza di genere e l’autodeterminazione di tutte le donne e ragazze.
Si tratta di significative occasioni di riflessione e sensibilizzazione sul ruolo della figura della donna attraverso l’arte, il teatro, la poesia, la medicina di genere, i disturbi del comportamento alimentare e le misure di prevenzione al contrasto della violenza sulle donne, che s’intrecciano a ricorrenze nazionali ed internazionali i cui temi, linguaggi e personalità narrano l’importanza e il valore della donna nel corso della storia e nel contesto socio-culturale attuale.

Il programma


L’apertura del programma è prevista il  
1 marzo in Auditorium San Nicolò  alle ore 21:00 con Sipario di viaggio: Eleonora Duse a Chioggia, un racconto scenico di e con Luca Scarlini, una produzione del Teatro Stabile del Veneto – Teatro nazionale, realizzato grazie alla collaborazione del Comune di Chioggia con il Comune di Asolo nell’ambito delle celebrazioni per il Centenario della morte di Eleonora Duse.
Il programma proseguirà come di seguito riportato.
Giovedì 7 marzo alle ore 18:00 presso l’Aula Magna di Palazzo Grassi, l’incontro pubblico L’importanza della medicina di genere: prendersi cura delle differenze,  a cura dell’Associazione Lions Club Chioggia Sottomarina, pone l’accento sul  tema della salute e pari opportunità tra uomo e donna e vedrà come relatore il prof. Luca Fabris del Dipartimento di Medicina dell’Università di Padova e docente di Medicina di genere.
Il giorno 
8 marzo dalle ore 9:00 alle ore 15.30 la giornata di confronto e riflessione Cambiare la cultura verso la parità è parte integrante della rassegna Ottomarzotuttol’anno 2024, organizzata da Fondazione Gaia e dagli Stati Generali delle Donne. E’ possibile seguire l’evento in collegamento on line: https://us02web.zoom.us/j/81513975923?pwd=SFMrVllFTllpd1FPeW1nYjk4SXZtUT09, a convalidare la partecipazione di Chioggia alla rete di Città delle donne, il cui ingresso  risale al 2022,  è previsto l’intervento  della Vicesindaco Elena Zennaro.
Dalle ore 15.30 presso il Teatro Don Bosco, l’Università Popolare propone,  ai soci, lezioni sul Catalogo delle donne valorose e sulle melodie italiane dedicate alle donne.
Con la collaborazione di Sabrina Toscani e la regia di Roberto Pozzi andrà in scena 
giovedì 14 marzo alle ore 21:00 al Teatro Don Bosco Una donna di prim’ordine. Guida pratica per sistemare l’armadio, il cane e il marito, DI Roberto Pozzi e Maria Pia Timo, a cura di Arteven. Info e prenotazioni a pagamento tel. 3663361601 – 3517703176.
Sabato 16 marzo alle ore 20:45 in Auditorium è previsto lo spettacolo  Contro la corrente della compagnia Almavoz, sulla caparbietà di tredici donne straordinarie che hanno precorso i tempi. Testi, musiche e arrangiamenti di Mario Bonato e Alessandro Russo, voci: Nicoletta Amati, Lino Crespan, Elena Murarotto e Renzo Stocco, danze Emilia Georgiana Pascal, direttore di scena Ennio Sartorato. Su proposta dell’Associazione International Police Association di Chioggia.
Per contribuire a dare concretezza alle misure di prevenzione e contrasto della violenza sulle donne è prevista, presso la palestra della scuola media di primo grado Giovani Pascoli di Sottomarina, 
domenica 17 marzo dalle ore 9:00 alle ore 12:00, la lezione di difesa  personale femminile gratuita a cura della Ving Tsun Academy. Si consiglia abbigliamento comodo e  prenotazione  al numero mobile  3497517457 (preferibilmente tramite whats app) Sifu Luca Bertoncello.

Con lo spettacolo La Voce due giovani attrici metteranno in scena una sorta di dialogo interiore a specchio, la cui drammaturgia è nata grazie ad una ricerca sui Disturbi del Comportamento Alimentare DCA. Drammaturgia e regia di carola Minincleri Colussi, direzione artistica di Farmacia Zooe. L’appuntamento è per martedì 19 marzo alle ore 20:30 presso l’Auditorium San Nicolò a cura dell’Associazione Un Mare di Bellezza, in concomitanza con la giornata dedicata ai disturbi del comportamento alimentare.
La Giornata mondiale della poesia  si celebrerà in Auditorium San Nicolò il 
21 marzo alle ore 17.00, su proposta e cura del Gruppo Poeti Città di Chioggia.
La rassegna si conclude il 
28 marzo alle ore 21:00 in Auditorium San Nicolò con lo spettacolo "500 anni per dirti ti amo" con gli allievi del corso di teatro dell’Associazione Arena Artis e regia di Bruno Lovadina.
Per i più piccoli è possibile aderire al laboratorio artistico in programma il  
9 marzo  16.00 -18:00 L’arte di Frida Kahlo, presso Clodia Lab, il nuovo allestimento del padiglione annesso al Museo civico della Laguna Sud per info e tickets: info.prenotazionimuseo@chioggia.org   e nei giorni 15  e 21 marzo alle ore 16.30 alle  letture tematiche con laboratorio a cura della  Biblioteca civica Cristoforo Sabbadino, prenotazione consigliata a: frontoffice.biblioteca@chioggia.org
Con 
Marzo donna al museo si prevede l’ingresso gratuito alle donne nei giorni 6, 13, 20 e 27 marzo al Museo civico della Laguna Sud e al Museo di Zoologia Adriatica G. Olivi (i bambini entrano sempre gratis), un’opportunità in più per scoprire o rivedere le ricchezze del patrimonio culturale della Città di Chioggia.

<<< ... 30313233 ... >>>
Eventi in programma Maggio 2024
L M M G V S D
  0102030405
06070809101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
Bottoni per il cambio del mese
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto