Comunicato in archivio

GIU032019
 03 giugno 2019

Deposito Gpl. Le comunicazioni del MISE

DEPOSITO GPL. LE COMUNICAZIONI DEL MISE

Chioggia, 03.06.2019 – «In questi giorni il Ministero dello Sviluppo economico ha scritto a Costa Bioenergie e, per conoscenza, al Comune di Chioggia – spiega il Vicesindaco e Assessore all'Ambiente Marco Veronese –. Apprendiamo che la ditta ha richiesto al Ministero una proroga al termine di ultimazione dei lavori, limitatamente alla parte tecnologica dell'impianto. In attesa della conclusione dell'istruttoria a carico del Mise, lo stesso ministero in una nota ha specificato che la società non potrà procedere al completamento dei lavori mancanti. L'Amministrazione non è ferma, segue la vicenda quotidianamente».

«Preso atto delle comunicazioni del Mise – aggiunge l'Assessore all'Edilizia Privata Alessandra Penzo – in data odierna gli uffici si sono recati al cantiere in Val Da Rio per un nuovo sopralluogo, che è stato possibile effettuare solo dall'esterno, in quanto il sito era chiuso. Si è preso atto, però, che all'interno dell'area non era in corso alcuna attività».

<<< ... 92939495 ... >>>

Data ultima modifica: 10-10-2018
torna all'inizio del contenuto