Verde pubblico

Indirizzo: Rione Duomo (Calle S. Cristoforo) n.264 PAlazzo Morari
Telefono: +39 041 5534967
Fax: +39 041 5534962
Email: ecologia@chioggia.org
PEC: chioggia@pec.chioggia.org

Referente: P.O. Paolo Spagna

Responsabile ufficio: P.O. Paolo Spagna

Coordinatore ufficio: Aldo Longo

Assessore di riferimento: Marco Veronese

 

Altri recapiti: +39 041 5534969   +39 041 553468

  • dott.Paolo Spagna paolo.spagna@chioggia.org  
  • geom.Aldo Longo aldo.longo@chioggia.org
  • dott.Germano Costa germano.costa@chioggia.org

Competenze

Fatto salvo quanto previsto in materia da norme e altri Regolamenti e fatte salve le relative competenze di altri Enti o Uffici, l’Ufficio per il Verde Pubblico ha la responsabilità su:

  1. le autorizzazioni rilasciate per utilizzi temporanei delle aree verdi in deroga al Regolamento, con le indicazioni delle prescrizioni da adottare;
  2. le autorizzazioni per le richieste di intervento sul territorio che coinvolgono il verde pubblico e, ove il caso lo richieda, l’indicazione delle prescrizioni da adottare e delle modalità con cui devono essere eseguiti i lavori;
  3. i contenuti tecnici del contratto di servizio col soggetto cui viene affidata la manutenzione del verde;
  4. le autorizzazioni per interventi da compiersi sul verde privato assoggettato a vincoli;
  5. le verifiche delle eventuali inosservanze di norme e prescrizioni (contenute sia in questo Regolamento, sia in altre disposizioni legislative) relative alla salvaguardia e tutela del verde pubblico, purché costituenti illecito amministrativo;
  6. i tempi e le modalità tecniche di attuazione di censimenti e monitoraggi;
  7. le informazioni ai cittadini circa le tecniche di intervento più adeguate per piante o aree collocate su suolo privato, e circa le opportunità esistenti per la formazione, l’aggiornamento e la condivisione delle conoscenze tecniche in materia;
  8. i pareri endoprocedimentali per i progetti di opere pubbliche e/o di pubblico interesse che interessano il verde pubblico, o verde privato vincolato, nonché la verifica a fine lavori, su richiesta del Responsabile Unico del Procedimento delle relative opere.

Procedimenti

Moduli

Regolamenti

torna all'inizio del contenuto