Comunicato

MAR032023
 03 marzo 2023

Marzo Donna 2023


Tante e molto diversificate le iniziative in calendario per Marzo Donna 2023, in occasione del mese dedicato alla sensibilizzazione sulle conquiste sociali, politiche ed economiche al femminile e la lotta alla
discriminazione e ad ogni forma di violenza di genere. La ricorrenza rappresenta uno strumento per la promozione di azioni positive e di sensibilizzazione per favorire una sostanziale condizione di pari opportunità tra uomo e donna. E’ proprio in questo percorso che si inseriscono le iniziative organizzate dall’Amministrazione comunale fin dall’adesione alla rete “Le Città delle donne”. Fondamentale il coinvolgimento della cittadinanza, dei giovani in particolare.

Il nostro Marzo Donna – tiene a sottolineare l’Avv. Elena Zennaro, Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Chioggia - sulla scia della Commissione Europea che ha proclamato il 2023 l'anno europeo delle competenze, sarà il mese dell’arte, della comunicazione, della competenza. Cercheremo di promuovere l'apprendimento lavorando con tutte le fasce di età, stimolare la crescita economica attraverso l’educazione finanziaria, di attenzionare sul potere della gentilezza attraverso l’arte, la scrittura, le neuroscienze. Quindi dalla formazione sull’educazione finanziaria, agli incontri per imparare a comprendere l’arte contemporanea alla riscoperta della gentilezza come strumento per entrare in connessione con l’altro, solo per citare alcuni degli appuntamenti, ci sarà solo l’imbarazzo della scelta. E nessuno resterà escluso, tanto che abbiamo preparato anche molte attività per i bambini”. 

Programma delle iniziative:

9, 16 e 30 marzo dalle ore 17:30 alle ore 19:00 in Sala Lampadari del Palazzo Municipale: convegni sull’educazione finanziaria. Un tema caro questo all’Assessore Zennaro, partendo da un dato di fatto: spesso le donne non sono inclini a queste tematiche e invece, per contro, sono loro ad amministrare le finanze della famiglia. Essere preparate su queste questioni diventa anche uno strumento di potenziamento in ambito professionale e sociale. 
7, 10, 14 e 17 marzo, nel pomeriggio: lezioni tematiche sul mondo femminile nella storia e nell’arte, aperte ai soci dell’Università Popolare “G. Oselladore”;

8 marzo dalle ore 15:30 Loggia dei Bandi: letture a sostegno delle lotte delle donne per la libertà a cura delle Associazioni Insieme Arte-Amare Chioggia, Coordinamento donne Spi-Cgil e Circolo degli Abbracci-Andos;

17 marzo, ore 17:00 in sala conferenze Museo civico della Laguna Sud: incontro sul tema “Il corpo mi appartiene. Donne e consultori a Nordest” a cura dell’Associazione Insieme Arte-Amare Chioggia;

14, 22 e 28 marzo dalle 15:30 alle 17:00 presso il padiglione espositivo ed il Museo civico della Laguna Sud : Liberi tutti, incontri per comprendere la nascita dell’arte contemporanea a cura di Matteo Vanzan. Se è vero com’è vero che la bellezza salverà il mondo allora saper leggere un’opera d’arte diventa un modo per arricchirsi interiormente .

dal 18 al 31 marzo presso la Loggia dei Bandi: “Passo di donna” di e con Giorgio Bortoli, progetto itinerante, che prevede un’installazione di grande impatto visivo in centro storico.

E ancora, 22 marzo in Auditorium San Nicolò: “Ecuba, la voce delle vittime”, rappresentazione teatrale con ingresso al mattino riservato alle scuole e alla sera ore 21:00, ad ingresso libero alla cittadinanza, a cura del Liceo Classico “G. Veronese” Progetto Alternanza Scuola Lavoro;

23 marzo: “La logica delle donne. Come ragioneremmo oggi se Aristotele fosse stato una “Lei”?” e 29 marzo: “Il potere della gentilezza” ore 17:30 presso l’aula magna di Palazzo Grassi. Entrambi gli eventi sono a cura dell’Associazione Cantiere delle Donne.

Un programma talmente trasversale quello che propone l’Amministrazione da coinvolgere anche i più piccoli. Presso la Biblioteca Civica C. Sabbadino: letture e proiezioni, previa prenotazione, età consigliata dai 6 anni, nei giorni 17 con “La piccola principessa” di B. Masini, e 24 marzo “Lucy la prima donna della preistoria” di Daniele Aristarco, ore 16.45; presso il Museo civico della Laguna Sud: laboratorio artistico, previa prenotazione, Yayoi Kusama “Un mondo a pois, da qui all'infinito”, età consigliata dai 6 anni, 19 marzo, 1° turno ore 16.45 e 2° turno ore 17:45.

Inoltre le donne potranno accedere gratuitamente al Museo Civico San Francesco fuori le mura e al Museo di zoologia Adriatica nei giorni 8, 15, 22 e 29 del mese di marzo. Un tocco rosa poi connoterà il palazzo comunale il giorno 8 marzo con un’illuminazione dedicata alla ricorrenza.

LOCANDINA

<<< ... 146147148149 ... >>>
torna all'inizio del contenuto