NOV262019
 26 novembre 2019

BANDO "CHIOGGIA RIPARTE...DAL LAVORO 2019" PUBBLICAZIONE GRADUATORIE COLLOQUI

BANDO CHIOGGIA RIPARTE... DAL LAVORO 2019

Termine ultimo per la presentazione delle domande:

lunedì 04 novembre 2019, ore 12:00

Con Decreto n. 739 del 03/10/2019 la Regione Veneto ha approvato e finanziato il Progetto “Chioggia riparte…dal lavoro 2019”, presentato dalla Società Servizi Territoriali Spa (SST) in collaborazione con il Comune di Chioggia Settore Servizi Sociali.
Il costo complessivo del Progetto è di € 125.744,16, dei quali € 89.744,16 finanziati dalla Regione (a valere sul “POR FSE 2014/2020 - Asse II Inclusione sociale ) ed altri € 36.000,00 stanziati dal Comune di Chioggia con fondi propri di bilancio a titolo di cofinanziamento.

L’iniziativa consentirà di impiegare complessivamente n. 15 persone attraverso:

  • un percorso di orientamento e accompagnamento al lavoro (colloquio di informazione, incontri di orientamento, accompagnamento al lavoro, ricerca attiva di lavoro) per complessive 26 ore;
  • un'esperienza di lavoro di pubblica utilità

attraverso un contratto subordinato a tempo determinato della durata di 6 mesi per 20 ore settimanali (520 ore).
Il compenso corrisposto per la partecipazione ai lavori di pubblica utilità può variare a seconda della mansione e gli importi saranno definiti in fase di sottoscrizione dei contratti.

Attività previste

Le attività di lavoro di pubblica utilità interesseranno "Servizi di interesse generale e rivolti alla collettività", da svolgersi nell'ambito del territorio comunale, suddivisi come segue:

  • 6 unità - Addetto a piccole manutenzioni e interventi di dipintura (6 unità)

  • 6 unità - Addetto alla vigilanza (parchi e giardini pubblici, sale e spazi comunali, ecc.)

  • 3 unità - Addetto amministrativo, archiviazione e digitalizzazione, supporto al Museo civico e mostre

Beneficiari

Possono presentare domanda:
A) persone DISOCCUPATE di lunga durata (da più di 12 mesi non interrotti) e iscritte al Centro per l’Impiego;
B) persone DISOCCUPATE in stato di vulnerabilità: persone con disabilità (art.1 comma 1 legge 68/1999) e persone svantaggiate (art.4 comma 1 legge 381/1991), vittime di violenza o grave sfruttamento e a rischio di discriminazione, beneficiari di protezione internazionale, sussidiaria e umanitaria, e altri soggetti presi in carico dai servizi sociali, a prescindere dalla durata della disoccupazione ma iscritte al Centro per l’Impiego.

Le domande verranno selezionate da un'apposita Commissione.

AVVISO (completo di tutte le informazioni per la partecipazione al Bando)

MODULO DI DOMANDA

AVVISO DI ERRATA CORRIGE

CALENDARIO COLLOQUI

GRADUATORIA percorso I

GRADUATORIA percorso II

GRADUATORIA percorso III

1234 ... >>>
torna all'inizio del contenuto