Autorizzazione scarichi reflui civili non recapitanti in fognatura

Descrizione del servizio

Le autorizzazioni devono essere presentate in bollo dal titolare dello scarico, allegando alla domanda una relazione tecnica sulla tipologia dello scarico e i relativi elaborati grafici. Le autorizzazioni rilasciate riguardano le seguenti tipologie:
  1. mediante subirrigazione secondo quanto è previsto dall'art. 21 del Piano Tutela delle Acque (PTA 5.11.2009, n. 107);
  2. in acque superficiali acquisendo preventivamente il nulla osta del Consorzio di Bonifica competente;
  3. mediante vasca disperdente, in relazione alle condizioni di permeabilità dei primi 5 mt del terreno piano campagna e in relazione alla massima escursione della falda freatica;
  4. mediante fitodepurazione secondo le indicazioni del Piano delle Acque 2009, con ricircolo delle acque depurate o con dispersione delle medesime nel sottosuolo mediante subirrigazione oppure mediante scarico in acque superficiali (previa acquisizione del nulla osta dal Consorzio di Bonifica);
  5. mediante scarico in vasca a tenuta stagna.

Termini conclusione procedimento

15gg dall'arrivo del nulla osta dell' ASL 14 di Chioggia

Settore Promozione del territorio

Ambiente ed ecologia

E-mail: ecologia@chioggia.org
Tel: +39 041 5534038
Fax: +39 041 5534036 - 4968

Note

Approfondimenti
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto